Notizie

Per amore e per affari: Giovanni Guglielmo Sartorio a Napoli

Allestimento al Civico Museo Sartorio nell’occasione del Maggio dei Libri 2022

Nell’occasione dell’annuale campagna nazionale “Il Maggio dei Libri”, da giovedì 26 maggio fino a domenica 9 ottobre 2022, presso le sale della biblioteca del Civico Museo Sartorio, sarà allestita l’esposizione “Per amore e per affari: Giovanni Guglielmo Sartorio a Napoli”. In mostra, documenti, opere d’arte, libri e fotografie dedicati al capoluogo campano e ai suoi dintorni provenienti dalle collezioni del Museo.

L’allestimento, che sarà visitabile da giovedì 26 maggio fino al 9 ottobre 2022 (da giovedì a domenica, ore 10.00-17.00), è stato ideato e realizzato dai Civici Musei di Storia ed Arte, curato da Claudia Colecchia, responsabile della Biblioteca e Fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte, con la collaborazione di Lorenza Resciniti, conservatore del Civico Museo Sartorio.

Giovanni Guglielmo Sartorio (Trieste, 1789-1871) è un uomo colto e curioso al punto tale da non trascurare mai nei suoi viaggi d’affari gli interessi culturali. Le tappe imprescindibili del Grand Tour sono variamente documentate, in particolare, Napoli. La presenza in biblioteca di diverse guide turistiche e volumi di argomento letterario, storico e geografico testimonia ampiamente l’amore per l’arte e l’interesse nei confronti del mondo che lo circonda.

Nel gennaio 1835 Sartorio si reca nel capoluogo campano per occuparsi degli affari con i fratelli Rocca, i più ricchi e potenti mercanti di grano (proveniente soprattutto dal Mar Nero), nonché commercianti in olio, armamenti e finanza.

Al contempo decide di visitare la città oltre a Pompei, Ercolano e Amalfi, nota per la produzione dei migliori maccaroni del regno. Raggiunge con aspra fatica la sommità del Vesuvio.

Come gran parte dei turisti di ieri e di oggi, lascia la città animato dal desiderio di rivedere un giorno questo bel paese.

E come tutti i viaggiatori, anche lui acquista dei souvenir che consentono di approfondire la conoscenza e di rievocare l’esperienza del viaggio. Acquerelli, guide turistiche, romanzi, saggi storici che oggi possiamo ammirare nelle sale della biblioteca.  I discendenti di Giovanni arricchiscono la biblioteca di splendidi album fotografici dedicati a Pompei ed Ercolano. Le immagini sono realizzate dal fotografo appassionato di archeologia Giorgio Sommer (Francoforte sul Meno, 1834 – Napoli, 1914) che documenterà Pompei a partire dal 1860 sia su incarico dell’amministrazione degli scavi sia per soddisfare la domanda del mercato turistico, in particolare tedesco, da sempre fortemente affascinato dalle antichità greco-romane.

CIVICO MUSEO SARTORIO

dal 26.05.2022 al 09.10.2022

da giovedì a domenica, dalle ore 10.00 alle ore 17.00

ingresso gratuito

info

tel. +39 040 6759321 / +39 040 6754068

museosartoriotrieste.it

bibliotecacmsa.online.trieste.it

cmsafototeca.trieste.it

www.triestecultura.it

www.triestecultura.it